Carne di marmotta: allarme peste bubbonica in Cina

L’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato di seguire attentamente un nuovo caso di peste bubbonica in Cina, in seguito alla segnalazione delle stesse autorità cinesi.
Dopo il test risultato positivo su di un pastore della Mongolia settentrionale e gli altri due casi del Khovd che avevano mangiato carne di marmotta, l’OMS ha ripreso a monitorare questa nuova casistiche che, sebbene sia minima necessita comunque di una indagine molto accurata.

Condividi