Pedofilia: Papa accetta dimissioni vescovo

Fresco di nomina, monsignor Michel Mulloy aveva preso le redini della diocesi di Duluth (Rapid City – Minnesota) a fine giugno ma ad agosto è stato costretto alle dimissioni (accettate) per una denuncia di abusi su un minore, risalente agli anni ’80.

Condividi