Vediamocichiara: un po’ digital, un po’ lifestyle

Il podcast è la tendenza del momento, e per parlare di salute femminile c’è un portale che oggi tocca numeri da record: VediamociChiara, che ha raggiunto i 60mila download e i 10 milioni di utenti, e che con l’App dedicata permette di creare la propria “agenda della salute“. Dall’alimentazione alla bellezza, dalla forma fisica alla sessualità, dalla prevenzione alla cura dei più diffusi disturbi tutti i contenuti sono gratuiti, sempre fruibili e accessibili da ogni device, perché la notizia oggi – oltre che letta – può essere vista e ascoltata. Medici ed esperti inoltre, possono sperimentare un canale più diretto per dialogare con il proprio pubblico.

VediamociChiara: il primo portale che trasforma la salute in podcast

VediamociChiara, online dal 2014, è un portale dedicato alla salute e al benessere delle donne e vanta oltre 10 milioni di utenti; ultimamente ha siglato un nuovo record di download tra i 60.000 podcast degli articoli dedicati alla salute al benessere delle donne.

Sì. sono oltre 10 milioni gli utenti del portale fondato dalla dott.ssa Maria Luisa Barbarulo (sociologa della comunicazione ed esperta di comunicazione medico-scientifica online e offline) per parlare di salute e benessere in modo semplice e chiaro, con il supporto scientifico di società mediche e di esperti autorevoli, disponibile in doppia versione, da leggere e da ascoltare. I numeri delle visite sono da record: “Un risultato ottimo – commenta la direttrice – che conferma una tendenza verso il digital evidente, che tutti noi viviamo ogni giorno. Basti pensare a whatsapp dove il messaggio di testo ha lasciato il campo ai “vocali”, o al successo dei podcast di Spotify, a Clubhouse e alla corsa all’aggiornamento di Facebook con le Live Audio Rooms e il nuovo formato Soundbites”.

VediamociChiara ha colto questa esigenza del pubblico e messo a disposizione gli articoli in entrambe le modalità, dando così modo agli utenti di scegliere la versione preferita. I podcast sono preparati ad hoc e interpretati – non semplicemente letti – da una splendida voce radiofonica femminile, rendendo così gradevole l’ascolto delle informazioni anche sui temi della salute.

Tra i contenuti più scaricati ci sono sicuramente le interviste agli specialisti della salute che partecipano attivamente alla vita del portale, seguiti dai podcast relativi alla salute dell’apparato riproduttivo e dintorni: contraccezione, menopausa, dolore pelvico e sindrome genitourinaria solo per citare i primi, e poi, inevitabilmente, il tema della pandemia e di cosa possiamo fare per stimolare il nostro sistema immunitario e infine i contenuti relativi al corretto stile di vita e quindi aumento di peso e diete, tiroide, pressione, colesterolo e glicemia, ma anche sindrome metabolica, osteoporosi e vitamina D e tanti altri.

Una modalità di comunicazione davvero innovativa e originale -aggiunge Barbarulo – i cui risultati sono sicuramente dovuti al fatto che i podcast sono una risposta puntuale e precisa alle esigenze degli utenti in continuo divenire. E forse anche un po’ al fatto che in tempi di pandemia, la voce è quel mezzo caldo che ci fa sentire più vicini e più intimi, anche se lontani”.

Il portale è presente anche sui canali social e, appena sarà nuovamente possibile, riprenderanno anche gli eventi dal vivo per parlare di salute a tu per tu con gli esperti. A disposizione degli utenti, c’è anche l’App VediamociChiara – scaricabile da AppleStore e GooglePlay – dove oltre a poter leggere gli ultimi articoli, gli utenti possono creare e personalizzare la propria agenda della salute.

Condividi